giovedì 9 luglio 2009

Precisazioni di Paul riguardo al catalogo Beatles.


Paul è tornato a parlare con una precisazione su una voce circolata di recente grazie a un tabloid, secondo la quale Michael, dopo la morte, gli avrebbe lasciato la metà delle edizioni Sony/ATV, quelle dei Beatles. Ma il testamento del 2002 parla chiaro, non si cita McCartney e va tutto alla famiglia. E proprio Macca ha affermato sul suo sito che, al tempo in cui uscì quella indiscrezione, lui non ci credette "neanche per un secondo", e non è vero che lui sia rimasto "sconvolto" per non aver ricevuto nulla, come ha scritto qualcuno.
Il catalogo Sony/ATV, che controlla anche canzoni di Bob Dylan ed Eminem, frutta dai 300 ai 500 milioni di dollari all'anno. Ma il destino di questo prezioso patrimonio è ancora incerto.

Nessun commento:

Posta un commento