martedì 8 settembre 2009

Paul McCartney: 'Per i Beatles su iTunes bisogna ancora aspettare'

I Beatles su iTunes? Non è ancora il momento, sembra confermato dalle voci che circolano nell’ambiente e da quanto dichiara lo stesso Paul McCartney, intervistato dal sito Billboard.biz in occasione del lancio della campagna “remasters”. Nel domanda e risposta col settimanale e sito Internet americano, McCartney ricorda che di un accordo con la Apple per la vendita digitale del catalogo dei Fab Four si era parlato “anni fa, e tutti noi rispondemmo che ci avremmo pensato. Poi c’è stata un’impasse con i nuovi proprietari della EMI, c’erano alcuni aspetti della questione che gli mettevano apprensione. Così siamo ancora in attesa. Nel frattempo (…) succede questa cosa interessante, che attraverso “Rock Band” si può ottenere virtualmente lo stesso risultato, dal momento che consente di scaricare gli album. Abbiamo bypassato l’intoppo, anche se non proprio intenzionalmente. Comunque, credo sia naturale che il nostro catalogo un giorno arrivi anche su iTunes”.
Per la risoluzione del piccolo mistero basterà attendere poche ore: lo svelerà la stessa Apple domani (lo stesso giorno della pubblicazione dei “remasters” dei Beatles) nel corso della sua annunciata conferenza stampa a San Francisco.



Nessun commento:

Posta un commento