mercoledì 7 aprile 2010

Un tour vegetariano dalla testa ai piedi...


L'"Up and Coming Tour" di Sir Paul McCartney, è arrivato alla fine della sua prima parte, tour che mostra un ex beatle ancora in formissima per i suoi 67 anni, supportato anche da un ottima band e da un grande stuff.
Da molti anni vegetariano ma anche sostenitore dei diritti degli animali ,Paul McCartney è tra i fautori del "Meat Free Monday" (lunedì senza carne) e fermamente convinto che i cambiamenti climatici si possano combattere a partire dallo stile alimentare , diminuendo appunto il consumo di carne. Proprio riguardo al tour Paul ha dichiarato che è al 100% vegetariano. Non c'è nessuna traccia di carne dai menù: ogni giorno vengono serviti circa 480 pasti e non si vede nemmeno l’ombra di una proteina animale. Paul McCartney non è per niente nuovo a queste scelte...qualcuno dice che durante il suo tour in Italia ...oltre al menù vegetariano e privo di carne, avesse fatto persino"eliminare" dalle sua camera e da quelle del suo stuff, le poltrone in pelle .
Grande Sir Paul... determinato come sempre ..

Nessun commento:

Posta un commento