martedì 11 maggio 2010

I Beatles sono morti viventi...


E’ tempo di morti viventi a Hollywood. Mentre David O'Russell (Three Kings) è in trattative per dirigere Pride And Prejudice and Zombie, e Tim Burton e Timur Bekmambetov (Wanted) sono al lavoro su Abe Lincoln: Vampire Hunter, i produttori di Pulp Fiction Michael Shamberg e Stacey Sher hanno acquistato i diritti cinematografici del romanzo di Alan Goldsher, Paul is Dead: The British Zombie Invasion.

Nel libro, John Lennon uccide e riporta in vita Paul McCartney, Ringo Starr e George Harrison. I quattro si scatenano in giro per il mondo, mentre dà loro la caccia nientemeno che Mick Jagger in hot pursuit. I Beatles combattono anche con una Yoko Ono super-ninja e – naturalmente – si nutrono del cervello dei fan.

Non sappiamo se questo film arriverà mai a essere realizzato, ma certo ci piacerebbe davvero vederlo.
Da www.comingsoon.it

Nessun commento:

Posta un commento