domenica 27 giugno 2010

Paul McCartney: ho 68 anni ma mi sento giovane..


Nonostante sia arrivato all'età di 68 anni, l'ex stella dei Beatles Sir Paul McCartney ammette di non sentirsi affatto la sua età.

McCartney ha detto di amare ancora fare musica e concerti e di sentirsi come all'inizio della carriera.

"Se mi sento la mia età? Niente affatto. Sembra strano da dire a 68 anni. E' divertente, ho scritto una canzone "When I'm Sixty-Four" quando avevo 20 anni e pensavo, "non arriverò mai a quest'età". Ora ho quattro anni in più!" ha dichiarato al sito contactmusic.com.

"Mi è sempre piaciuto collegare la mia chitarra elettrica, fare musica con qualcuno e scrivere canzoni ..e non mi ha mai smesso" ha aggiunto.

La rockstar ha ammesso di non poter più fare concerti come faceva un tempo, questo per passare più tempo con sua figlia Beatrice.

"Faccio un concerto, ma poi stacco tutta la settimana. In parte è per la mia bambina. Sono un papà pratico e non vorrei lavorare troppo quando lei è con me. La vita è completamente cambiata, per me ora la mia casa è il mio mondo reale ", ha aggiunto.

Nessun commento:

Posta un commento