martedì 22 giugno 2010

Sir Paul McCartney protesta contro la strage delle balene


Sir Paul McCartney ha offerto sostegno a una campagna anti-caccia alle balene per sollecitare il governo norvegese a non revocare il divieto di caccia commerciale. L'ex Beatle ha sostenuto la protesta, invitando il governo norvegese a "proteggere" i mammiferi del mare.
"E 'tempo di porre fine al crudele massacro alle balene e lasciare in pace queste magnifiche creature", avrebbe detto Sir Paul secondo quanto ha riportato il Daily Star. "Come si può ancora contemplare l'uccisione delle balene o di qualsiasi altro animale in modo così barbaro nel 21esimo secolo? Tutti i governi dovrebbero agire e assumersi le loro responsabilità e proteggere queste creature ", ha aggiunto.

1 commento: