sabato 19 giugno 2010

Un milione di euro per il manoscritto di Lennon con il testo di 'A day in the life'








E' stato battuto all'asta a New York dalla casa d'aste Sotheby's che l'aveva valutato fra i 500mila e gli 800mila dollari. Si tratta di un foglio scritto dai due lati, con cancellature e aggiunte tracciate in diversi colori.
Il brano "A day in the life", è stato acquistato per l'enorme cifra di 1,2 milioni di dollari, da un offerente sconosciuto che ha chiamato a Sotheby's a New York, battendo altri due potenziali acquirenti.
Questo manocritto a mano mostra tutti gli errori di ortografia e le cancellature di Lennon mentre stava scrivendo la canzone il 17 gennaio 1967. Inoltre, il retro del foglio è una versione aggiornata del primo lato, con una pausa nel testo della canzone la quale Lennon intendeva destinare al suo compagno di band, Paul McCartney, la famosa terza parte del brano, in cui McCartney si rifà ai ricordi dell'adolescenza, quando si affrettava per andare a prendere l'autobus che lo portava a scuola e sul quale era solito fumare una sigaretta, immergendosi nei suoi pensieri.

"A day in the life" si piazza al secondo posto dopo "All You Need Is Love" che fu venduto per 1,25 milioni di dollari, come il più alto prezzo di un manoscritto dei Beatles venduto all'asta.
Da www.adnkronos.com

Nessun commento:

Posta un commento