mercoledì 28 luglio 2010

Ho conosciuto Paul McCartney e gli Wings...


Quando Paul McCartney e gli Wings, 36 anni fa, durante la loro vacanza a Nashville, soggiornarono in una fattoria a Lebanon, Dan Ealey, allora teen ager, riuscì a entrare in quella fattoria!
In quell'estate del 1974, Ealey aveva un preciso piano. Il giornale aveva annunciato che McCartney e la sua nuova band avrebbero soggiornato presso una fattoria della contea di Wilson. Ealey riuscì a convincere la rivista "Melody Maker" di essere un giornalista esperto e che avrebbe ottenuto uno scoop. Con una lettera dattiloscritta si presenta alla fattoria dov'era ospite McCartney, la fattoria del cantautore Curly Putman, entra dal cancello anteriore e incontra subito McCartney e gli altri membri della band che passano il tempo rilassandosi sul prato.
Racconta Ealey :" Ho detto loro "Hey, ho una chitarra nella mia macchina! Ragazzi, volete vedere una Les Paul?"
"E loro, "Hey, tirala fuori!" e la mia prima domanda è: "Ehi, fatemi sentire l'apertura di " Band on the Run", così Jimmy McCullough inizia subito col riff di apertura e un attimo dopo eravamo lì che passavamo il tempo parlando di musica ".
Fu così ogni giorno per tre settimane, spesso portava loro dei regali, come una camicia ricamata per McCartney e una notte fu testimone dell'arrivo di ospiti speciali come Jerry Reed, Chet Atkins e Roy Orbison.
Ealey prese in prestito un registratore a cassette, lo portò alla fattoria e riuscì a registrare dei brani "Let Me Roll It", "My Love", "Go Now", "Maybe I'm Amazed"..e anche una nuova canzone...
"Due mesi dopo la loro partenza stavo guidando e avevo acceso la mia radio", racconta Ealey "e sento una canzone di Paul e gli Wings: "Junior's Farm."
E 'successo 36 anni ma nessun ricordo è sbiadito.
"Paul è stato gentile con me", ha detto Ealey. "Ho passato molto tempo con lui ed è stato un momento magico per me che sono sempre stato un fan di Paul McCartney".

Qui sotto il video del racconto di Ealey.
Da www.wsmv.com

Nessun commento:

Posta un commento