martedì 7 settembre 2010

Nuovo DVD prima apparizione tv dei Beatles...


E' in imminente uscita un nuovo DVD sulla prima apparizione televisiva dei Beatles all' "Ed Sullivan Show" .

Il DVD presenta i programmi esattamente come apparivano quella notte - completo di maghi e comici sfortunati, spot che farebbero vergognare le pubblicità televisive di successo di oggi e mostra quanto il ritmo televisivo sia cambiato.

Durante la prima sera, il 9 febbraio 1964, si stima che furono circa 73 milioni gli americani sintonizzati, il più alto numero di di sempre per uno show televisivo, cifra che ancora oggi lo colloca come uno dei programmi televisivi più visti di tutti i tempi o per essere più chiari tre volte la quantità di persone che hanno visto le finali di "American Idol".

Una generazione di musicisti hanno deciso le loro scelte professionali proprio quella notte. Uno di loro era Dennis DeYoung, ex cantante degli Styx che assistette allo show mentre si trovava a un ballo della scuola superiore.

"Mentre lo stavo guardando dissi,« Oh, mio Dio!Ma che cos'è?Come posso fare per fare quel lavoro? ", ha ricordato... "E così è stato. Non c'è mai stato nessun dubbio nella mia mente, era quello il mestiere che volevo fare nella mia vita."


Mentre quell'apparizione dei Beatles viene ricordata come un fulmine, a contrario la loro energia sembrava mutata nella loro prima volta su quel palco. Le loro prime due canzoni, "All My Loving" e "'Til There Was You," mettevano entrambe in mostra Paul McCartney e la band non aveva veramente colpito fino a che non si era esibita in "She Loves You"..e le telecamere sembravano cambiare spesso inquadratura, da Lennon a favore di McCartney.

E tanti dissero che la loro performance la settimana successiva a Miami fu molto meglio.


La televisione di oggi si muove molto più in fretta e la tv di allora è uno dei reperti più interessanti che si possono trovare nel DVD. Mitzi Gaynor, la principessa della commedia musicale, che fece una grande esibizione a Miami,il comico Frank Gorshin con le sue imitazioni delle star del cinema fu interminabile,
il duo comico McCall & Brill, questa era la tv americana di allora.

Un altra esibizione da ricordare veniva dal cast dello spettacolo di Broadway "Oliver", tra il quale spiccava un giovane Davy Jones, la cui vita cambiò a causa della performance dei Beatles.. Pochi anni dopo sarà uno dei Monkees, un gruppo rock "prefabbricato" per fare concorrenza ai Beatles.

I produttori evidentemente credevano che la gente avesse un'altissima capacità di attenzione, certamente molto più di adesso. Non esistevano i telecomandi allora e gli spettatori avevano solo pochi canali da scegliere.
Lo stesso vale per gli annunci pubblicitari. Riuscite ad immaginare un'interruzione pubblicitaria con solo uno spot? E gli annunci che avrebbero dovuto pubblicizzare lo show furono incredibilmente privi di fantasia.

Il DVD contiene anche Ed Sullivan show dal 23 febbraio 1964 fino al 12 settembre 1965 quando i Beatles si riesibirono. La band fece 20 canzoni in tutto lo show, tra cui tre versioni di "I Wanna Hold Your Hand".

Il DVD contiene anche una breve e inedita intervista che Sullivan fece ai Beatles a Londra nel maggio 1964.

4 commenti:

  1. sto per pubblicare un post che ti dirà di più su questo DVD!
    Ciao Matt..:-)

    RispondiElimina
  2. Semplicemente fantastico. Io amo lei e non si deve perdere la strada attraverso di esso.

    RispondiElimina