lunedì 7 febbraio 2011

"John Lennon: The Final Interview" da domani su iTunes ..

Con l'approvazione di Yoko Ono la Krantz Media Group ha confermato che da domani martedì 8 febbraio "John Lennon: The Final Interview" sarà disponibile esclusivamente su  iTunes
L'intervista in questione è l'ultima intervista a Lennon, registrata al Dakota, edificio residenziale simbolo di New York, dove l’artista viveva con Yoko Ono e il figlio Sean, solo poche ore prima della sua drammatica morte avvenuta l’8 dicembre del 1980..
Lo scorso dicembre fu mandato in onda da oltre 150 stazioni radio in tutto il mondo uno speciale di due ore dedicato all'artista e all'intervista in questione  per commemorare il 30 ° anniversario della morte di Lennon.

Dave Sholin, Laurie Kaye, Ron Hummel e Bert Keane (il team originale che aveva condotto l'intervista) si riunirono  30 anni dopo per ricreare questo evento storico.

Nell'intervista, Sholin, Kaye, Hummel e Keane trasmettono anche i propri indimenticabili ricordi di quel tragico giorno.

Tra questi, gli eventi che portano all'intervista, l'incontro con John Lennon e Yoko Ono e un incontro con un uomo proprio davanti al Dakota, Mark David Chapman, la stessa la persona che uccise Lennon più tardi quella notte.

"Questo evento storico celebra la vita e la musica di John Lennon ed è incentrata su un' intervista davvero gioiosa, proprio come succedeva all'inizio della sua carriera," ha detto Gary Krantz, Presidente / CEO di Krantz Media Group.

"KMG è veramente entusiasta di far conoscere ai fan di tutto il mondo questa rara e storica intervista attraverso questo accordo esclusivo con iTunes," ha aggiunto Krantz.
 Lennon, nel corso dell’intervista, parlò con Sholin per tre ore del suo nuovo album, “Double Fantasy,” il primo dopo cinque anni, della sua esperienza di marito e del suo ritorno alla musica...un'intervista piena di speranza...e pensandoci ora non ci si può che sentire stringere il cuore..

Per saperne di più potete visitare il sito web ufficiale della Krantz Media Group www.krantzmediagroup.com

Nessun commento:

Posta un commento