giovedì 7 aprile 2011

The Lost Beatles Photographs



"The Lost Photographs Beatles" di Larry Marion è una pietra miliare per ogni Beatles fan: il più grande tesoro di  fotografie mai viste prima d'ora che ci svela i Fab Four durante i tour americani dal 1964 al 1966. 
Eccovi alcune delle fotografie "perdute",  che ci mostrano i Fab Four al culmine della loro fama ...scatti dietro le quinte  del loro ultimo tour americano nel 1966. 


Scattate da Bob Bonis,  tour manager della band, queste immagini sono parte di una collezione che è rimasta all'oscuro per quattro decenni, fino a quando suo figlio Alex non ha aperto l' archivio del padre dopo la sua morte. 
Ora questi scatti, insieme ad altri altrettanto fantastici e inediti, sono pubblicati per la prima volta in questo nuovo libro edito da HarperCollins, dal titolo "The Lost Beatles Photographs: The Bob Bonis Archive,  1964-1966".


Tomorrow never knows: Resting after their LA concert by the poolside at the home of artist David Wynne, Ringo Starr plays cowboy with a toy gun reported to be a gift from Elvis Presley

"The Lost Beatles Photographs" rivela il lato informale e umano dei giovanissimi John Lennon, Paul McCartney, George Harrison e Ringo Starr, uno sguardo intimo alla leggendaria band, documentato da una serie di foto personali, mai viste prima. Presentato da Larry Marion, proprietario della New York's Not Fade Away Gallery e curatore dell'acclamata mostra  "The British Are Coming: The Beatles and the Rolling Stones 1964-1966", questo libro unico dà una visione inestimabile della personalità della più grande rock band del mondo.
Nei primi anni 1960, quattro ragazzi della classe operaia di Liverpool hanno invaso l'America, innescando una rivoluzione culturale che avrebbe trasformato una generazione e cambiato il mondo. Durante quel periodo, pochi erano più vicini ai Beatles di Bob Bonis, il tour manager di tutti e tre tour negli Stati Uniti, 1964, 1965 e 1966. Mentre era in viaggio con i Fab Four, Bonis, appassionato fotografo amatoriale con un occhio attento, un innato senso della composizione e un profondo amore per i Fab Four, scattò delle fotografie alla band, una notevole collezione che era rimasta sconosciuta .
Portate alla luce dopo 45 anni, le foto che compongono "The Lost Beatles Photographs" formano un ritratto innovativo della band più grande del ventesimo secolo, in un momento cruciale della loro carriera, il momento in cui stava conquistando l'America. Bonis offre agli appassionati foto senza precedenti, dietro le quinte,  durante i loro momenti di relax o durante le prove appena prima dei concerti. Si possono vedere John Lennon, Paul McCartney, George Harrison e Ringo Starr in momenti casuali, durante le prove, in concerto, negli spogliatoi, in vacanza, in occasione di eventi stampa, sulla strada.  Divertente, sorprendente, provocatorio, bello, questo libro di foto documentano un periodo indimenticabile della storia e offre uno sguardo nuovo del mitico gruppo, all'inizio della loro fama.

Che si sia fan dei Beatles o semplicemente si voglia scoprire chi erano i Fab Four, "The Lost Beatles Photographs" è un libro da leggere...e da vedere tutto d'un fiato....
Looks like it's been a hard day's night for John Lennon in August 1966The mystery tours had stopped being magical for George Harrison



The long and winding road: A young Ringo Starr puts his feet up on the way to St Louis, Missouri

Se volete dare un occhio al libro cliccate qui sotto...




Nessun commento:

Posta un commento