sabato 16 aprile 2011

Sir Paul al Coachella Festival 2011

Puntuale e ormai dal 1999 anche quest’anno è stato organizzato  il famoso Coachella Valley Music & Arts Festival, la rassegna americana di musica alternativa ed elettronica, comprese esibizioni scultoree, che si tiene all’interno dell’Empire Polo Fields di Indio in California. E l’edizione del 2011, dal 15 al 17 di aprile, avrà un cartellone di tutto rispetto (all’interno) con performance di Kanye West, Arcade Fire, The Strokes, Animal Collective, PJ Harvey, The National, Bright Eyes,Robyn, Interpol, Broken Social Scene, Duran Duran ed anche un gruppo italiano, dei’ Bloody Beetroots’. Come tradizione ogni anno, oltre ai numerosi spettatori come i circa 225.000 dell’edizione scorsa del 2010, sono arrivate tante star che sono state immortalate piacevolmente rilassate sul prato o mentre consumavano dissetanti birre durante i vari concerti.
Tra questi, oltre a Katy Perry, Paris Hilton, Usher, Robert Downey Jr, Kate Bosworth e il bel fidanzato-vampiro Alexander Skarsgard, Joe Jonas, Danny Devito e molti altri, c'era pure Sir Paul McCartney. 


Sia Sir Paul che Usher sono arrivati a sorpresa al Festival ed entrambi sono stati protagonisti e  durante l'esibizione del d.j.olandese Afrojack,




La leggenda dei Beatles ha stupito il pubblico del festival californiano quando è salito sul palco vicino al d.j. e ha iniziato a "girare" lui stesso alcuni brani in cabina con la fidanzata Nancy Shevell che assisteva divertita.
Una fonte ha detto al quotidiano The Sun: "E 'stata un'esperienza molto strana e che capita una volta nella vita. Macca è spuntato sul set di Afrojack e si è messo dietro la postazione del dj, mentre Nancy era in piedi dietro di lui come una tipica DJ's girl.. .
"Penso che molti, quando si è sparsa la voce per il Festival, abbiano pensato che fosse uno scherzo".
Usher si è a quel punto unito a Paul sul palco e i due hanno iniziato a ballare di fronte a migliaia di presenti sbalorditi.
Qui sotto il video dov'è possibile  vedere la "performance" di Sir Paul

Nessun commento:

Posta un commento