lunedì 16 maggio 2011

Paul McCartney: Succose novità in vista per Paul McCartney.


L'ex Beatle starebbe per registrare due nuovi album, uno di cover e l'altro di un "rock più heavy. Insomma, una doppia operazione piuttosto singolare.
Queste, almeno, le anticipazioni del celebrity blogger Perez Hilton, che ogni tanto si lascia scappare anche qualche anticipazione attendibile. O quantomeno verosimile. Secondo il sito il Macca avrebbe inciso una dozzina di pezzi con un'orchestra, alcune insieme alla moglie di Elvis Costello, la grande Diana Krall: "È lo stile di musica di mio papà" avrebbe dichiarato McCartney, "era una cosa che volevo fare da sempre, già dal periodo dei Beatles, ma poi Rod Stewart ha dato di matto e allora ho pensato 'meglio aspettare, altrimenti qui pensano che voglio copiare Rod. Sono giusto delle canzoni che ammiro, ma cerco di stare alla larga da quelle troppo risapute. Si tratta di musica del tipo 'tornando a casa dal lavoro', musica che metti su e ti versi un bicchiere di vino". Lavorando con la Capitol Studio Orchestra, McCartney sembra abbia chiuso già una dozzina di canzoni, i cui titoli sono tenuti top secret.  Del disco heavy-rock, McCartney è ancora alla ricerca di un produttore ma di recente ha avuto un confronto con Dave Grohl per parlare di come ha lavorato sull'ultimo disco dei Foo Fighters. "Suona piuttosto stravagante - ha detto - ma è un sound fresco, mi è piaciuto. Potrei chiudermi in un garage per realizzare i prossimi dischi, ma non sarà il garage di Dave!".
Intanto il musicista continua il suo tour mondiale: il 22 e 23 maggio suonerà all'Estadio Olimpico di Rio de Janeiro, Brasile e il 10 giugno all'Mgm Grand di Las Vegas, Usa.

Nessun commento:

Posta un commento