lunedì 18 luglio 2011

Il produttore dei Beatles George Martin e il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ‘laureati’ ad Oxford!

Una speciale esecuzione dell’inno nazionale italiano “Fratelli d’Italia”, di “Yesterday” dei Beatles e di “God Save The Queen” ha salutato la consegna – presso lo Sheldonian Theatre di Oxford – dei dottorati honoris causa assegnati al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e a Sir George Martin, produttore dei Beatles e universalmente riconosciuto come “il quinto Beatle”.
La cerimonia solenne della consegna delle lauree ad honorem è stata celebrata tra fanfare e toghe rosse, il colore del primo ateneo del Regno Unito.
Un professore della prestigiosa Università britannica ha evocato la carriera di Napolitano, naturalmente in latino: “capo di uno Stato a cui siamo legati da stretti legami di amicizia”. In latino anche la laudatio di George Martin: “Nel 1963 il mondo cambiò, come disse il nostro Philip Larkin: cominciò il rapporto sessuale, tra la fine del bando di Lady Chatterley e il momento in cui Martin registrò il primo album dei Beatles!”.

Da www.beatlesnews.it/primo-piano/1934/il-produttore-dei-beatles-george-martin-e-il-presidente-della-repubblica-giorgio-napolitano-laureati-ad-oxford/

Nessun commento:

Posta un commento