mercoledì 20 luglio 2011

"The Love We Make".

Showtime ha annunciato che manderà in onda in anteprima un film documentario "The love we make",  proprio il giorno prima del 10 ° anniversario degli attacchi terroristici dell'11 settembre. Il film,  girato da Albert Maysles, è un “catartico e significativo” viaggio di Paul McCartney per le strade di New York dopo la tragedia dell’11 settembre, incluso il dietro le quinte inediti della preparazione e l’organizzazione del “Concert for New York City“, svoltosi al Madison Square Garden sei settimane dopo gli attacchi. "E 'stato un onore poter aiutare in qualche modo New York e l'America in un periodo così particolare della sua storia", disse allora McCartney del concerto.
"C'era nell'aria un senso di shock e di paura, così ho pensato che avremmo potuto aiutato ad alleviare tutto questo con la musica. E il fatto che così tante persone si siano unite a noi è stato davvero ammirevole".
 La mattina dell' 11 Settembre 2001, McCartney era su un aereo sulla pista di New York, pronto per un volo, quando gli attacchi hanno avuto luogo. Ritornò in città e fu testimone diretto della devastazione che colpì il paese.
Ci saranno anche interviste nel backstage del concerto a David Bowie, Steve Buscemi, Eric Clapton, President Bill Clinton, Sheryl Crow, Leonardo DiCaprio, Harrison Ford, Mick Jagger, Jay Z, Billy Joel, Elton John, Stella McCartney, il governatore George Pataki, Keith Richards, James Taylor, Pete Townsend e molti altri.

Nessun commento:

Posta un commento