venerdì 5 agosto 2011

Paul McCartney entusiasma Cincinnati.


Sarebbe qualcosa di veramente speciale se quello di Cincinnati fosse stato l'ultimo concerto di Paul McCartney negli Stati Uniti, ma sarebbe anche un vero peccato. McCartney, la leggenda, che in tre ore di concerto al Great American Ball Park ha spaziato tra le melodie dei Fab Four e quelle degli Wings, ma con un'energia tale da pensare che di ore ne avrebbe potute fare altre tre.
E' stata un'esibizione entusiasmante, un Macca che sa ancora cantare alla grande, suonare alla grande, e che si diverte ancora un sacco! Durante "Paperback Writer", McCartney  era in camicia a  maniche lunghe intrisa di sudore. Ma lui si è limitato a sorridere, andando avanti col concerto senza fermarsi, invece di lamentarsi del caldo. 
Il concerto di ieri, il primo a Cincinnati dopo 18 anni, è stato l'ultimo del "On The Run" tour. Non ci sono altre date per il momento
Paul in giacchetta rossa, come nel primo concerto a Montreal  ha detto: "I'm wearing red because this is the home of the Reds", ha detto ai 41.000 fan scatenati, omaggiando la squadra di baseball dei Cincinnati Reds.
La set list, uguale a quella di Chicago del 31 luglio, ha visto brani come "Live and Let Die", "Jet" e "Band on the Run", e brani dei Beatles, come "Eleanor Rigby", "Hey Jude" e "A Day in the Life", solo per citarne alcuni.  



"See you next time ", ha detto ai fan prima di andarsene trionfalmente dopo le tre ore di concerto. Tutti si sono augurati che dicesse sul serio, e soprattutto, che stavolta l'attesa non durasse ancora 18 lunghi anni.

Setlist :

Hello, Goodbye
Junior's Farm
All My Loving
Jet
Drive My Car
Sing the Changes
The Night Before
Let Me Roll It / Foxy Lady
Paperback Writer
The Long and Winding Road
Nineteen Hundred and Eighty Five
Let 'Em In
Maybe I'm Amazed
I've Just Seen a Face
I Will
Blackbird
Here Today
Dance Tonight
Mrs. Vandebilt
Eleanor Rigby
Something
Band on the Run
Ob La Di Ob La Da
Back in the USSR
I've Got a Feeling
A Day in the Life/Give Peace A Chance
Live and Let Die
Hey Jude

Encore 1
Lady Madonna
Day Tripper
Get Back

Encore 2
Yesterday
Helter Skelter
Golden Slumbers/Carry That Weight/The End














Nessun commento:

Posta un commento