venerdì 24 febbraio 2012

"The Guitar Collection: George Harrison": le chitarre di George Harrison a 360 gradi.

Un giovane George Harrison e le sue molte chitarre.
I fan del "quiet" Beatle avranno un'occasione in più per sentirlo suonare. Un'applicazione di iTunes per iPad infatti passa all'esame la musica e le chitarre di George e contiene anche delle interessanti interviste al musicista scomparso.
"The Guitar Collection: George Harrison" offre uno sguardo dettagliato ad ogni chitarra dell'intera collezione di Harrison. E' dotato di registrazioni audio e video e offre foto talmente fedeli che si possono notare i graffi e le imperfezioni delle chitarre.
Rickenbacker classico di George Harrison
L'applicazione è stata creata da Bandwith Publishing con l'aiuto del figlio di George, Dhani. Egli appare anche in video insieme a Ben Harper, Josh Homme e Mike Campbell mentre suonano e mostrano le chitarre. In un'intervista al New York Times  Dhani ha detto che è importante per i fan ascoltare le chitarre piuttosto che vederle. La collezione comprende la Rickenbacker 12 che aprì e chiuse con il suo riff il brano dei Beatles "A hard day's night" e "Ticket to ride" e la Gretsch Tennessee Rose che Harrison con la quale suonò con la band allo Shea Stadium nel 1964.
L'applicazione costa 9,99 dollari (circa 7 euro e 50), ma con un archivio così vasto è molto più di un libro multimediale. 


Nessun commento:

Posta un commento