martedì 7 febbraio 2012

Paul McCartney:"Faccio ancora fatica a credere di essere stato uno dei Beatles".

Foto: Foto: PA Foto

Paul McCartney ha dichiarato in un'intervista alla rivista Metro che ancora adesso fa fatica a credere di essere stato uno dei Beatles. "Sono felice che quella sensazione di stupore e meraviglia non sia ancora svanita. Stavo guardando il libro di George che accompagna il film di Martin Scorsese "Living in the material world" e vedendo una foto che George aveva fatto a me e ai ragazzi su un aereo e mi sono detto 'Ero veramente nei Beatles? Maledizione!'. E' ovviamente un pensiero stupido, ma sono felice di non essermi ancora abituato".

Nessun commento:

Posta un commento