giovedì 28 giugno 2012

Paul McCartney a Ron Wood: "Credo nel potere curativo della musica"

 
Intervistato da Ron Wood durante il suo programma "The Show Ronnie Wood", ha detto 
che crede che le canzoni abbiano un effetto curativo "potente" e addirittura ha affermato di aver curato un bruttissimo mal di testa, ascoltando uno dei suoi dischi preferiti. "Tutto ciò grazie alle piccole vibrazioni che raggiungono il tuo cuore. La musica, sai, è solo piccole vibrazioni, piccole parole e piccole cose, ma tutto questo ha un effetto potente.." ha detto Paul.


"E il potere curativo della musica è davvero una cosa seria. Mi ricordo che da adolescente avevo un amico di nome Ian James, mio compagno di scuola, di solito andavamo insieme alle fiere e altre cose. Ricordo che un giorno tornai a casa sua e ho avuto un mal di testa, un mal di testa potente e pensai 'Oh Dio', mettemmo su "All Shook Up" di Elvis e quando il disco finì io non avevo più mal di testa. "

Sir Paul ha anche raccontato dei piccoli "incidenti" provocati dalla vanità dell'ex compagno di band John Lennon.


"Portava occhiali spessi con la montatura in corno, ma ogni volta che c'erano delle ragazze in giro lui li toglieva, ma poi non riusciva a vedere un bel niente, visto che senza era cieco come un pipistrello. Un giorno stavamo scrivendo insieme, John ed io, ed era intorno a Natale, e lui veniva da me,  avremmo scritto la sera e poi lui sarebbe tornato a piedi fino a casa sua, che era circa un miglio di distanza o qualcosa del genere, proprio come fece quella notte.


Come ho detto, se c'erano ragazze intorno a lui non indossava occhiali. Il giorno dopo mi disse: 'Sai, quelle persone all'angolo di Booker Avenue, sono pazze! Che ora era quando ti ho lasciato ieri sera?' Io risposi: 'Non lo so, le 11.30 o qualcosa del genere'. Disse John: 'Sì, beh sono passato davanti alla loro casa ed erano lì fuori che giovano a carte'. Ho detto, non posso crederci!'.

"Allora io qualche ora più tardi passo da quelle parti e invece di persone si trattava di un presepe.Sai, Maria e Giuseppe chini su Gesù bambino.E mi sono detto 'i tuoi occhiali amico!' "
I due "ragazzacci" hanno anche cantato insieme alcuni pezzi come "Chains", "Peggy Sue", "That Will Be The Day", "Twenty Flight Rock".
"The Ronnie Wood Show" si può rivedere su Sky Arts e su Absolute Classic Rock. L'intervista con Paul su Absolute Classic Rock il 29 giugno.

Nessun commento:

Posta un commento