venerdì 7 settembre 2012

All'asta quadro dipinto dai Beatles.

beatlespainting615Un quadro dipinto da tutti e quattro i Beatles nel 1966 in Giappone è stato messo in vendita insieme ad altri articoli di memorabilia musicale presso la casa d'aste Philip Weiss, a Oceanside a New York, il 14 settembre. La casa d'aste ha stimato il dipinto, intitolato "Images of a woman," tra gli 80.000 e i 120.000 dollari.

Il gruppo creò il dipinto a Tokyo, durante il  tour in Giappone del 1966,  per passare il tempo e alleviare la noia essendo bloccati nelle loro camere d'albergo dagli addetti alla sicurezza che erano preoccupati per le minacce di morte che il gruppo aveva ricevuto dai molti devoti allo sport praticato nell'Arena, il sumo, che vedevano l'esibizione della band di Liverpool fuori luogo e addirittura 
una sorta di sacrilegio. 
I quattro misero su un grande tavolo un foglio di carta bianca 30 x 40 e piazzarono nel mezzo una lampada (leggermente fuori dal centro). Poi ciascuno cominciò a dipingere in un angolo del foglio utilizzando colori ad olio come rosso brillante, giallo, nero,  blu e verde. Finito il lavoro, senza dubbio un lavoro di arte astratta che anticipa la psichedelia che sarebbe esplosa da lì a poco, tolsero la lampada e autografato i loro nomi intorno al bordo del cerchio bianco che la lampada aveva lasciato.

I Beatles dettero poi il dipinto a Tetsusaburo Shimoyama, il presidente del loro fan club giapponese che poi lo vendette all'attuale proprietario, il Sig. Nishino, 
attorno al 1990 pagandolo la bellezza di 280.000 dollari.

Nishino ha affermato: "E'  stato custodito al meglio, come un pezzo del patrimonio culturale giapponese e non ha mai lasciato il Giappone. Si trova nel nostro paese da 46 anni, ma i Beatles sono un fenomeno globale".

Nessun commento:

Posta un commento