lunedì 11 febbraio 2013

Please Please Me compie 50 anni.


50 anni fa, l'11 febbraio 1963 i Beatles entravano nel mitico studio 2 di Abbey Road e registrarono il loro primo album. Lo studio era prenotato solo per quel giorno, per cui avrebbero dovuto terminare il tutto in giornata. In quella sessione registrarono 10 brani, perchè 4 erano già usciti su 45 giri. Il brano che fu escluso dall'album fu “Hold me tight”, sia per motivi economici sia per l'esecuzione incerta. Fu pubblicato poi nell' l'album successivo, "With the Beatles". La prima canzone ad essere registrata fu “There's a place”, l'ultima fu “Twist and shout”. A quel punto, intorno alle 10 di sera, dopo 12 ore di registrazione, gli studi normalmente dovevano chiudere. I Beatles, però, aveva ancora una canzone da registrare. Una discussione ebbe luogo su quale brano avrebbero dovuto registrare, così insieme a George Martin decisero di provare con “Twist and shout” ben sapendo che avrebbero potuto fare un tentativo solo. Lennon, esausto per la stanchezza causata dalla lunga seduta di registrazione e infastidito da un mal di gola, realizzò comunque una prestazione vocale memorabile, anche se George Martin affermò: "Avrei gradito una seconda registrazione...ma John aveva perso la voce".


Tracce:
I Saw Her Standing There (Lennon, McCartney) – 2:55
Misery (Lennon, McCartney) – 1:50
Anna (Go to Him) (Arthur Alexander) – 2:57
Chains (Goffin/King) – 2:26
Boys (Dixon/Farrell) – 2:27
Ask Me Why (Lennon, McCartney) – 2:27
Please Please Me (Lennon, McCartney) – 2:03
Love Me Do (Lennon, McCartney) – 2:22
P.S. I Love You (Lennon, McCartney) – 2:05
Baby It’s You (David/Williams/Bacharach) – 2:38
Do You Want to Know a Secret (Lennon, McCartney) – 1:59
A Taste of Honey (Scott/Marlow) – 2:05
There’s a Place (Lennon, McCartney) – 1:52
Twist and Shout (Medley/Russel) – 2:33

Nessun commento:

Posta un commento