venerdì 31 maggio 2013

Paul McCartney BOK Center second show : setlist






Setlist:

Eight Days a Week 
Junior's Farm
All My Loving
Listen to What the Man Said
Let Me Roll It ("Foxy Lady" snippet)
Paperback Writer
My Valentine Nineteen Hundred and Eighty-Five
The Long and Winding Road
Maybe I'm Amazed
Things We Said Today
We Can Work It Out
Another Day And I Love Her
Blackbird
Here Today

Your Mother Should Know
Lady Madonna
All Together Now
Lovely Rita
Mrs. Vandebilt
Eleanor Rigby
Being for the Benefit of Mr. Kite!
Something
Ob-La-Di, Ob-La-Da
Band on the Run
Back in the U.S.S.R.
Let It Be
Live and Let Die
Hey Jude

Encore:

Day Tripper
Hi, Hi, Hi
I Saw Her Standing There

Encore 2:

Yesterday
Helter Skelter
Golden Slumbers
Carry That Weight
The End
Foto 
paulontheruntour.blogspot.it
Prossime tappe del tour l'8 e il 10 giugno al Barclays Center di New York.



giovedì 30 maggio 2013

Paul McCartney BOK Center-Tulsa :setlist



















L'"Out There" tour ieri sera ha fatto tappa al BOK Center di Tulsa. Sir Paul ha ringraziato il pubblico per la calorosa accoglienza, poi li ha ringraziati per "averlo voluto ancora." Ha raccontato del suo amore per la storica Route 66 e dei suoi viaggi attraverso l'Oklahoma in un vecchio Bronco degli anni '80 con la sua attuale moglie Nancy. McCartney ha anche notato l'ampio arco di età del pubblico, dalla "gente della mia età, fino ai loro figli e ai figli dei loro figli."  Durante "Let It Be" ha voluto dedicare il brano alle vittime e alla moltitudine che ha subito perdite dopo il passaggio del devastante tornado a Oklahoma City.
Stasera il secondo concerto al BOK Center.

Setlist:

Eight Days a Week
Junior's Farm
All My Loving
Listen to What the Man Said
Let Me Roll It  ("Foxy Lady" snippet)
Paperback Writer
My Valentine
Nineteen Hundred and Eighty-Five 
The Long and Winding Road
Maybe I'm Amazed 

I've Just Seen A Face
We Can Work It Out
Another Day
And I Love Her 
Blackbird
Here Today

Your Mother Should Know
Lady Madonna
All Together Now
Lovely Rita
Mrs. Vandebilt
Eleanor Rigby 

Being for the Benefit of Mr. Kite! 
Something
Ob-La-Di, Ob-La-Da
Band on the Run
Back in the U.S.S.R.
Let It Be
Live and Let Die
Hey Jude

Encore:

Day Tripper 
Hi, Hi, Hi 
Get Back 

Encore 2:

Yesterday
Helter Skelter
Golden Slumbers 

Carry That Weight 
The End
Foto www.tulsaworld.com

mercoledì 29 maggio 2013

Il 29 maggio in Oklahoma sarà il "Paul McCartney Day"




La Governatrice dell' 
Oklahoma Mary Fallin ha dichiarato il 29 maggio "Paul McCartney Day" nello Stato dell'Oklahoma in occasione dei festeggiamenti riguardanti i concerti di Paul McCartney al BOK Center di Tulsa il 29 e 30 maggio.

La proclamazione vuole rendere omaggio alla carriera di McCartney, il compositore 
di maggior successo, un artista che ha venduto oltre 100 milioni di album e 100 milioni di singoli. McCartney è stato anche "riconosciuto come un vero filantropo per aver aderito a cause di Associazioni di beneficenza internazionali come quelle riguardanti i diritti degli animali, i poveri e l'educazione musicale ".

"Abbiamo lavorato in collaborazione del governatore Fallin per preparare un caloroso benvenuto a Sir Paul", ha detto John Bolton, General Manager di 
SMG Tulsa. "Siamo estremamente onorati di averlo di nuovo al BOK Center e per aiutarci a festeggiare il nostro quinto anniversario. Non avremmo potuto chiedere un modo migliore per celebrare questo traguardo. "

I concerti fanno parte dei festeggiamenti per il quinto anniversario del BOK Center. 

Per Sir Paul è un ritorno a Tulsa, poichè in occasione del primo anniversario del BOK Center nell'agosto 2009 vi suonò per la prima volta e anche in quell'occasione fu dichiarato un giorno in suo onore dal Governatore di allora Brad Henry.

Oltre alla proclamazione, il BOK Center e la città di Tulsa hanno recentemente reso omaggio a McCartney nominando diverse strade della città come Abbey Road (3rd Street), Penny Lane (Denver Avenue.) Blackbird Blvd (1st Street) e All Together Crossing (Frisco).

Il primo appuntamento a Tulsa è per stasera 29 maggio.

martedì 28 maggio 2013

La cover di "Abbey Road" per convincere la gente ad attraversare sulle strisce pedonali a Calcutta

Calcutta traffic police poster


La polizia di Calcutta sta usando l'iconica immagine della copertina di "Abbey Road" per una campagna per la sicurezza sulle strade.

L'immagine è notissima e mostra i membri della band che attraversano in fila indiana le strisce pedonali ad Abbey Road.

Lo slogan della campagna recita: "Se loro possono, perché voi no?"
La Polizia stradale di Calcutta ha sparso per la città una quarantina di cartelli con l'immagine dei Beatles per una campagna per la sicurezza stradale per convincere la gente a usare le strisce pedonali.

"Volevamo una campagna attraente e accattivante e ci è venuta l'idea di usare i Beatles e usare la loro popolarità universale. Se John, Paul, George e Ringo usavano le strisce pedonali, tutti possono farlo, " ha detto alla BBC il Commissario di polizia stradale Supratim Sarkar.

"Tra un paio di mesi potremo dire se la campagna ha funzionato."

I Beatles furono fotografati sulle mitiche strisce di Abbey Road per la celebre copertina dell'omonimo album da Ian Macmillan nel 1969. 
Le strisce originali, dove fu scattata la foto, sono state spostate di diversi metri più di 30 anni fa per motivi di gestione del traffico.

lunedì 27 maggio 2013

Paul McCartney FedEx Forum Menphis.


Il week-end di Paul McCartney a Memphis ha avuto inizio con un pellegrinaggio a Graceland nella casa e nella tomba di Elvis e si è concluso con un leggendario concerto al FedEx Forum.
Prossima tappa il 29 maggio al BOK Center di Tulsa.





Setlist :

Eight Days a Week
Junior's Farm
All My Loving
Listen to What the Man Said
Let Me Roll It
Paperback Writer
My Valentine
Nineteen Hundred and Eighty-Five
The Long and Winding Road
Maybe I'm Amazed
Things We Said Today
We Can Work It Out
Another Day
And I Love Her
Blackbird
Here Today
Your Mother Should Know
Lady Madonna
All Together Now
Lovely Rita
Mrs. Vandebilt
Eleanor Rigby
Being for the Benefit of Mr. Kite!
Something
Ob-La-Di, Ob-La-Da
Band on the Run
Back in the U.S.S.R.
Let It Be
Live and Let Die
Hey Jude

Encore:

Day Tripper
Hi Hi Hi
I Saw Her Standing There

2nd Encore:
Yesterday
Helter Skelter
Golden Slumbers / Carry That Weight
The End

giovedì 23 maggio 2013

Paul McCartney Frank Erwin Center - Austin .


















Setlist pressochè identica a quella del concerto di Orlando del 19 maggio. 
L'unico cambiamento è stata la sostituzione di "I Saw Her Standing There" con "Get Back". "Lovely Rita" e "Hi Hi Hi" sono state spostate in punti differenti della scaletta.

Paul McCartney sarà di nuovo ad Austin stasera per un secondo strepitoso concerto.


Setlist:

Eight Days a Week
Junior's Farm
All My Loving
Listen to What the Man Said
Let Me Roll It ("Foxy Lady" snippet)
Paperback Writer
My Valentine
Nineteen Hundred and Eighty-Five
The Long and Winding Road
Maybe I'm Amazed
I've Just Seen a Face
We Can Work It Out
Another Day
And I Love Her
Blackbird
Here Today
Your Mother Should Know
Lady Madonna
All Together Now
Lovely Rita
Mrs. Vandebilt
Eleanor Rigby
Being for the Benefit of Mr. Kite!
Something
Ob-La-Di, Ob-La-Da
Band on the Run
Back in the U.S.S.R.
Let It Be
Live and Let Die
Hey Jude

Encore:

Day Tripper
Hi, Hi, Hi
Get Back ( al posto di "I saw her standing there")

Encore 2:
Yesterday
Helter Skelter
Golden Slumbers
Carry That Weight
The End

Foto da  www.austin360.com




lunedì 20 maggio 2013

Secondo concerto a Orlando: due cambi nella setlist!

















Novità nella setlist del secondo concerto di Orlando. Paul ha sostituito "Hope of Deliverance" con "I've just seen a face" e "Get Back" con "I saw her standing there"!!!!
Setlist:

Eight Days a Week Junior's Farm 
All My Loving 
Listen to What the Man Said 
Let Me Roll It  ("Foxy Lady" snippet. Followed )
Paperback Writer
My Valentine 
Nineteen Hundred and Eighty-Five 
The Long and Winding Road 
Maybe I'm Amazed 
I've Just Seen a Face 
We Can Work It Out 
Another Day 
And I Love Her 
Blackbird 
Here Today 
Your Mother Should Know 
Lady Madonna 
All Together Now 
Mrs. Vandebilt 
Eleanor Rigby 
Being for the Benefit of Mr. Kite! 
Something 
Ob-La-Di, Ob-La-Da 
Hi, Hi, Hi 
Band on the Run 
Back in the U.S.S.R. 
Let It Be 
Live and Let Die 
Hey Jude 

Encore:

Day Tripper Lovely Rita 
I Saw Her Standing There 

Encore 2:
Yesterday Helter Skelter 
Golden Slumbers 
Carry That Weight 
The End 


Ed eccovi qualche video, tra cui quello della fantastica "I Saw Her Standing There".











Foto da www.naplesnews.com/photos/galleries/2013/may/20/paul-mccartney-orlando-out-there-tour/273312/#section_header