giovedì 30 maggio 2013

Paul McCartney BOK Center-Tulsa :setlist



















L'"Out There" tour ieri sera ha fatto tappa al BOK Center di Tulsa. Sir Paul ha ringraziato il pubblico per la calorosa accoglienza, poi li ha ringraziati per "averlo voluto ancora." Ha raccontato del suo amore per la storica Route 66 e dei suoi viaggi attraverso l'Oklahoma in un vecchio Bronco degli anni '80 con la sua attuale moglie Nancy. McCartney ha anche notato l'ampio arco di età del pubblico, dalla "gente della mia età, fino ai loro figli e ai figli dei loro figli."  Durante "Let It Be" ha voluto dedicare il brano alle vittime e alla moltitudine che ha subito perdite dopo il passaggio del devastante tornado a Oklahoma City.
Stasera il secondo concerto al BOK Center.

Setlist:

Eight Days a Week
Junior's Farm
All My Loving
Listen to What the Man Said
Let Me Roll It  ("Foxy Lady" snippet)
Paperback Writer
My Valentine
Nineteen Hundred and Eighty-Five 
The Long and Winding Road
Maybe I'm Amazed 

I've Just Seen A Face
We Can Work It Out
Another Day
And I Love Her 
Blackbird
Here Today

Your Mother Should Know
Lady Madonna
All Together Now
Lovely Rita
Mrs. Vandebilt
Eleanor Rigby 

Being for the Benefit of Mr. Kite! 
Something
Ob-La-Di, Ob-La-Da
Band on the Run
Back in the U.S.S.R.
Let It Be
Live and Let Die
Hey Jude

Encore:

Day Tripper 
Hi, Hi, Hi 
Get Back 

Encore 2:

Yesterday
Helter Skelter
Golden Slumbers 

Carry That Weight 
The End
Foto www.tulsaworld.com

Nessun commento:

Posta un commento