domenica 9 giugno 2013

Paul McCartney Barclays Center - Brooklyn.




McCartney and his band played a number of his solo and group hits spanning his entire career.

Per la prima volta ieri sera uno dei Beatles ha suonato a Brooklyn, con un concerto fenomenale di quasi tre ore al Barclays Center senza mai fermarsi, nemmeno per prendersi una pausa per un sorso d'acqua.
Ciò che spicca davvero è ancora l'alta qualità della sua voce in ogni brano e per tutta la durata del concerto.Brani mitici che fanno parte della memoria collettiva di tutti noi, giovanissimi compresi, e ad ogni brano corrispondono altrettanti momenti favolosi.
Come sempre Paul McCarntey non ha pari quando si tratta di fare un pubblico felice.
Tra quel pubblico anche molti artisti come Paul Simon, Tommy Hilfiger e Cameron Diaz.
La setlist ha visto l'arrivo di una new entry, "Another Day", per la prima volta in concerto dal 1993, dedicata al compianto Phil Ramone, amico di Paul e produttore del brano.
Lunedì 10 il secondo concerto al Barclays Center di Brooklyn.

Set list:

Eight Days a Week
Junior’s Farm
All My Lovin’
Listen To What the Man Says
Let Me Roll It
Paperback Writer
My Valentine
Nineteen Hundred And Eighty-Five
The Long and Winding Road
Maybe I’m Amazed
Things We Said Today
We Can Work It Out
Another Day (dedicata al Produttore Phil Ramone)
And I Love Her
Blackbird
Here Today
Your Mother Should Know
Lady Madonna
All Together Now
Lovely Ritz
Mrs. Vanderbilt
Eleanor Rigby
Being For the Benefit of Mr. Kite
Something 

Ob-la-di, Ob-la-da
Band on The Run
Back In the U.S.S.R.
Let It Be
Live and Let Die
Hey Jude

Encore:

Day Tripper
Hi, Hi, Hi
Get Back

Second encore:

Yesterday
Helter Skelter
Golden Slumbers
Carry That Weight
The End

Foto da www.nydailynews.com/entertainment/music-arts/paul-mccartney-rocks-barclays-center-article-1.1367299#ixzz2Vi4dgYOV








Nessun commento:

Posta un commento