domenica 2 maggio 2010

Paul McCartney: "Ho ancora le farfalle nello stomaco"

E' una delle più grandi leggende dell'industria musicale, eppure Sir Paul McCartney ha ancora le farfalle nello stomaco, quando si esibisce, soprattutto quando suona in piccoli locali dinnanzi a pochi fan!

L'ex-Beatle, ha dichiarato alla britannica "Absolute Radio" che, mentre non ha alcun problema a suonare davanti a folle enormi, è il concerto più intimo che lo fa ancora sentire nervoso.
"Ti dirò quello che mi rende nervoso quando suono davanti a poche persone. Tu non sai chi hai tra il pubblico. Ci possono essere persone che non amano veramente il rock and roll, e tu sei lì che stai dicendo ‘Yeah, we’re going to have a great time tonight’ mentre stanno chiacchierando tra di loro. "
Ma quando si esibisce davanti a un grande pubblico, McCartney dice di sentirsi meglio.
La leggenda della musica spiega: "Non mi sento nervoso, perchè se ho venduto tutti i biglietti, capisco che queste persone vogliono davvero sentirmi suonare ed è come se queste persone fossero degli amici."

Nessun commento:

Posta un commento