venerdì 8 ottobre 2010

Google festeggia i 70 anni di John Lennon: il doodle suona “Imagine”

Domani, 9 ottobre, avrebbe compiuto 70 anni. E secondo molti sarebbe andato pazzo per Twitter e i social network. John Lennon è rimasto nel cuore di milioni di persone, tanto che BigG ha pensato bene di dedicargli un doodle molto speciale.
Il logo della Home Page del motore di ricerca è stato trasformato in un piccolo eseguibile che riproduce 32 secondi di una delle sue canzoni immortali: “Imagine“. Per la prima volta il doodle non è più soltanto una raffinata elaborazione grafica del logo tradizionale di Google, ma un vero e proprioaudioplayer integrato.
Google è noto per il suo vezzo di sostituire il proprio logo per festeggiare occasioni importanti. Per esempio, le famose palline colorate il giorno prima del suo lancio di Google Istant, oppure i giochi interattivi, come quello per festeggiare il 30° anniversario di Pac-Man. Ultima a farsi notare, la torta di commpleanno per il dodicesimo anniversario della società di Mountain View.
John Lennon, leader dei Beatles e influentissimo artista anche negli anni Settanta dopo lo scioglimento del quartetto di Liverpool, è stato brutalmenteassassinato l’8 dicembre 1980 a New York mentre rientrava a casa. Il suo assassino, Mark David Chapman, lo ha colpito alla schiena quattro volte all’ingresso dell’edificio, dichiarando poi che Lennon era la sua ossessione e che se non fosse stato fermato avrebbe ucciso anche McCartney, Starr e Harrison.
Tra due mesi ricorreranno perciò i 30 anni dalla sua morte.




Nessun commento:

Posta un commento