martedì 4 gennaio 2011

Paul McCartney: "Let it be.. meat-free"

Paul McCartney ha esortato l'India a dichiarare una giornata nazionale senza carne per celebrare il loro rispetto verso gli animali. Ha scritto perciò al primo ministro indiano Manmohan Singh, dicendo che la mossa potrebbe salvare gli animali contribuendo nel contempo a tutelare l'ambiente e la salute delle persone.
La lettera diceva: "Sarebbe una celebrazione alla vita".
L'agenzia alimentare delle Nazioni Unite nel 2003, stimò che 1,2 miliardi di persone, il 42% della popolazione dell' India, erano vegetariani a causa soprattutto delle preoccupazioni finanziarie e le convinzioni religiose, infatti induisti e giainisti  non mangiano carne.

Nessun commento:

Posta un commento