venerdì 20 maggio 2011

Congratulazioni a Sir Paul e al regista Jack McCoy  che questa settimana hanno vinto con il video "Blue Sway" il premio "Best Music Video" al NYC BE Short Film Festival. Il video è stato realizzato da uno dei leader mondiali di surf film makers Jack McCoy con il brano inedito "Blue Sway". Paul ha incontrato Jack dopo che questi aveva usato il brano "Is this love" per il suo film dal titolo "A deeper Shade of Blue", un film che racconta un film che racconta di come sia bello essere vivi, non il solito surf movie, bensì un film sul cuore e l'anima del surf. L'idea su cui è basato il film di Jack McCoy, uno dei maestri della cinematografia surf (Stormriders, Occy, Blue Horizon solo per citarne alcuni) è che i surfisti sono esseri speciali. Essi passano le loro giornate nell'oceano selvaggio, dove ancora oggi è possibile essere travolti e uccisi da un'onda o essere mangiati da creature più grandi di noi, tutto ciò per poter surfare le onde perfette di loro sogni.

I surfisti fanno tutto questo perchè credono nel valore del divertimento e della pratica dell'antica tradizione culturale hawaiana, vecchia di migliaia di anni.
"A Deeper Shade of Blue" esamina questa antica tradizione culturale in termini moderni e ci guida in un viaggio nella realizzazione dei sogni di ogni surfer.
Parlando del video col quale hanno vinto il premio, Paul ha detto: "Quando ho visto il video del film di Jack McCoy con il brano "Blue Sway" come colonna sonora sono rimasto stupito del risultato." 
Ecco a voi il brano "Blue Sway":











Nessun commento:

Posta un commento