martedì 30 agosto 2011

Esce oggi "Close at hand" il nuovo album di James McCartney.


Il suo album di debutto "Available Light" e il successo internazionale che ha ottenuto l'ha lanciato come cantautore e ha fatto conoscere la sua musica al mondo. Ora James McCartney si imbarca nella sua seconda avventura, con l'uscita dell'album "Close at hand".
"Ho voluto dare un seguito ad "Available Light" con qualcosa che mostrasse un'evoluzione..Che avesse un significato ancora più profondo, sia spiritualmente che musicalmente. Alcuni artisti sono soddisfatti di fare sempre le stesse cose, ma i miei artisti preferiti sono quelli che si evolvono e crescono e io voglio essere uno di loro" ha detto James a proposito del suo lavoro. 
Nell'album, oltre a cantare, James suona la maggior parte degli strumenti( buon sangue non mente), tra cui basso, chitarra e pianoforte. Registrato tra Sussex, Londra e New York, l'album è stato prodotto da David Kahne e il mitico papà, Sir Paul McCartney..un nome una garanzia.




Nessun commento:

Posta un commento